Latest Posts

Relax: gli ingredienti giusti per godersi dei momenti per sé

Oli e maschere, candele e fragranze rilassanti: tutto l’occorrente per chiudere il mondo fuori e rilassarsi

Rilassante, defaticante, profumato: non c’è niente di meglio di un momento tutto per sé in cui rilassarsi immergendosi magari in una vasca da bagno.

Candele accese, fragranze nell’aria che calmano la mente e rituali personali che ci fanno godere minuti di meritato relax.

Ecco cinque step irrinunciabili per il benessere!

carrie poltrona relax

1. Ricreare l’effetto spa a casa

Non c’è relax senza la scelta dei prodotti giusti. Che sia un’intera linea corpo, una crema ricca effetto coccola, il gel doccia o un olio bagno da sciogliere nella vasca i cui effluvi si diffondono in tutta la casa, un profumo che ci mantiene calmi e sereni per tutto il giorno. Proprio come in spa.

2. Scegliere il giusto olio per il corpo

Quando si parla di rilassarsi tra le prime cose che vengono in mente c’è l’olio corpo: la sua consistenza facilita il massaggio mentre il suo blend è studiato proprio per aiutare a staccare la spina. Un consiglio in più? Alcuni sono adatti anche per essere versati, poche gocce s’intende, nella vasca da bagno mentre se lo scaldate tra le mani l’effetto benessere è accentuato.

3. Staccare la spina: è il momento di una maschera viso!

Se l’olio è il re, la maschera è la sua regina: non c’è momento per sé che non preveda una maschera. Tendenzialmente al viso, ma non solo, il fatto di doverle lasciare in posa qualche minuto obbliga a fermarsi, letteralmente, spesso a sedersi e a prendersi del tempo per sé. Un’ottima scusa per staccarsi anche da pc e cellulare!

4. Come creare la giusta atmosfera

C’è chi le ama per la loro luce soffusa, profumate oppure neutre, altre invece preferiscono spray che aleggiano nell’aria o bastoncini da girare settimanalmente, così da rinnovare la fragranza, come un rituale tutto proprio. Quando ci si vuole rilassare, il benessere passa anche dall’olfatto e azzeccare la giusta fragranza è fondamentale. Gli ingredienti perfetti? Cannella, geranio, lavanda che rilassano i sensi.

5. Rilassarsi con l’ingrediente finale: l’infuso

In un film si diceva “Non c’è niente di più rilassante che stare seduti e girare il proprio cucchiaino nella tazza da tè”. Ed è vero. Il rito del tè, e di qualsiasi infuso in genere, è sacro, cerimoniale per alcune culture, e ha bisogno dei suoi tempi. Guai a mettere fretta al tè. Si immerge nell’acqua bollente il tempo necessario, si sorseggia piano, godendosi il calore che si diffonde, e si guarda il mondo dalla finestra. Con calma.

Latest Posts

Aggiornamenti Popolari

Stay in touch

To be updated with all the latest news, offers and special announcements.